05.06.2021 Mezzolombardo / Atletica: 1ª

Sabato 5 giugno presso lo Stadio Bruno De Varda di Mezzolombardo, ha preso il via la stagione dell’atletica anche per quanto riguarda le manifestazioni targateIMG-20210605-WA0037 Centro Sportivo Italiano grazie all’organizzazione dell’Atletica Rotaliana che ha mandato in scena la 1ª prova della Joy Cup.

Doveva essere il debutto ufficiale per parecchi atleti della nostra società per quanto riguarda le categorie dei cuccioli e degli esordienti al primo impegno agonistico, ma purtroppo la “quarantena fiduciaria scolastica” ha colpito la maggior parte dei nostri atleti. Per i “sopravvissuti” debutto ufficiale in campo CSI a cominciare dalla piccola Elena Morandini che nella categoria dei cuccioli 197306252_4381272241896997_5593021792505204807_n (2)femminile rompe il ghiaccio con il 17° posto nel salto in lungo per poi sfiorare il podio sui 600 metri grazie al 4° posto. Si passa alla categoria degli esordienti al femminile e prime gare anche per Deborah Ceol che chiude i 50 metri al 18° posto mentre nel salto in lungo ottiene il 20° posto. Tra tra i numerosi atleti maschi coetanei ai blocchi di partenza dei 50 metri, anche i gemelli Delugan: Matteo è 13° mentre Alex 26°. Seconda gara per Alex il salto in lungo dove chiude con il 10° posto mentre Matteo chiude il pomeriggio con il podio nel lancio del vortex (3° posto).

Spazio anche in questa occasione alle categorie maggiori. Per i colori gialloverdi tra le ragazze da segnalare la bella prova di Greta Guadagnini nel lancio del vortex dove coglie il 5° posto. Per Greta altro 5° posto nella batteria dei 600IMG-20210605-WA0042 metri che le vale il 7° posto di categoria. Altro podio per i nostri colori tra le cadette grazie al 3° posto di Emma Dellagiacoma nel salto in lungo. Emma sfiora il podio anche negli 80 metri dove però deve accontentarsi del 4° tempo. In campo assoluto al via i fratelli Zeni: Yuri sale sul secondo gradino del podio dei 100 metri, per Kevin 8° posto sui 100 metri e podio nel lancio del peso grazie alla seconda misura di giornata.

Per il prossimo appuntamento di sabato 12 giugno i nostri atleti torneranno ancora a Mezzolombardo per il recupero della prima prova del Grand Prix Giovanile della FIDAL con gare riservate alle categorie dei ragazzi, cadetti e degli assoluti.