29-30.11.2022 Predazzo / Salto Spec. e Comb. Nordica: Trofeo Pietro Pertile

Doppio appuntamento in versione autunnale a Predazzo per le discipline del salto e combinata nordica, grazie all’organizzazione dell’Us Dolomitica. Un evento con validità internazionale, che ha visto la presenza di giovani atleti provenienti anche da Austria, Germania e Svizzera, con in palio il Trofeo Pietro Pertile.

Le sfide riservate alle categorie aspiranti, andate in scena il sabato solo per il salto speciale dal trampolino Hs66 hanno visto primeggiare la tedesca Sofia Eggensberger in campo femminile e l’austriaco Stefan Spock in campo maschile. Nella gara rosa sul podio sono salite anche le due portacolori del friulano Sc Monti Lussari con il secondo posto di Ludovica Del Bianco e il terzo di Erika Pinzani. Sesta Elisa Zambelli del Monte Giner, ottava Maja Delugan della Cauriol. In campo maschile l’hanno fatta da padrone i saltatori stranieri, con il primo fra gli italiani Martin Chenetti della Monti Pallidi che ha chiuso 11°, quindi Manuel Boninsegna della Dolomitica 14°.

Domenica particolarmente intensa con tutte le categorie in gara, sia nel salto sia nella combinata nordica. Nel salto della categoria giovani dal trampolino Hs32 il successo ha arriso a Manuel Boninsegna su Martin Chenetti e Noe Broll, mentre fra gli aspiranti si è imposto Simons Mills, tirolese di Innsbruck dove sono tornati a gareggiare Martin Chenetti (10°) e Manuel Boninsegna (11°). Ancora un secondo posto poi per Ludovica Del Bianco.
Nella gara giovanissimi dal trampolino Hs22 il migliore è ris29-30.11 ssultato Daniel Taraboi del Monte Giner, sul friulano Simone Beltrame e su Filippo Desilvestro della Dolomitica. Fra i pulcini è poi giunto l’ennesimo successo stagionale per Filippo Bruni del Monte Giner.

In tarda mattinata, tolti gli sci, gli atleti hanno calzato le scarpette per affrontare la gara di corsa campestre valevole per la combinata. Fra i risultati da segnalare il secondo posto di Elisa Zambelli del Monte Giner nella gara aspiranti vinta dalla tedesca Sofia Eggensberger, quindi la doppietta trentina con Manuel Boninsegna primo e Martin Chenetti secondo fra i giovani. Posizioni invertite invece nella classifica finale della categoria giovanissimi vinta da Samuele Beltrame, su Giovanni Zambelli e Daniel Taraboi. Infine fra i pulcini altra affermazione per Filippo Bruni del Monte Giner, davanti ai friulani Christofer Zoz e Martin Zelloth.
Nella classifica per società ha trionfato il Gs Monte Giner, davanti al Monti Lussari, al Gardena e alla Dolomitica.

Riportiamo di seguito le classifiche:
classifica_ufficiale
classifica_combinata
classifica_salto

29.10.2022 Villach / Salto Spec. e Comb. Nordica: Camp. Italiani assoluti e juniores

BRYAN VENTURINI È BRONZO NEL SS JUNIORES A VILLACH

Giovanni Bresadola, Annika Sieff e Iacopo Bortolas calano una manita di titoli italiani nella rassegna tricolore assoluta e juniores organizzata dal Gs Monti Lussari, ma disputata sul trampolino austriaco di Villach. Le medaglie complessive per il Comitato Trentino sono addirittura 9, se consideriamo i due argenti in combinata di Veronica Gianmoena, Domenico Mariotti e Stefano Radovan, quindi il bronzo nel salto juniores del predazzano della us Dolomitica asd Bryan Venturini.

Il solandro del Centro Sportivo Esercito dimostra anche in questa occasione di essere il saltatore più forte d’Italia, ottenendo una vittoria netta nella gara di salto speciale dal trampolino Hs98, grazie a due salti di 95 e 96 metri, ma soprattutto per merito di una precisione nell’esecuzione delle due prestazioni. Argento per il gardenese Alex Insam, bronzo per Francesco Cecon.

La fiemmese di Varena Annika Sieff invece dimostra la sua polivalenza, mettendosi al collo ben tre medaglie: l’oro nella combinata assoluta, l’oro nel salto speciale juniores e il bronzo nel salto speciale assoluto, alle spalle delle due specialiste gardenesi Jessica e Lara Malsiner. Nella sfida assoluta di combinata (il titolo juniores non era in palio), Annika Sieff ha confermato il proprio talento vincendo con agilità anche la sfida sui 5 km con gli skiroll e precedendo di 2 minuti l’altra fiemmese Veronica Gianmoena, ottimo argento. La stessa Gianmoena nel salto speciale aveva concluso quinta, con l’altra trentina Martina Ambrosi – atleta della Us Dolomitica asd al nono posto.

Ottima prestazione e medaglia d’argento assoluta poi in combinata per il solandro Domenico Mariotti, che al termine dei 10 km si è dovuto arrendere per 19 secondi al forte friulano Raffaele Buzzi, mentre Iacopo Bortolas ha ottenuto il quarto posto, a soli 6 secondi dal bronzo centrato dal gardenese Samuel Costa.
Il teserano Bortolas ha però gioito per essersi messo al collo il titolo juniores nel salto speciale con due salti da 91 e addirittura 96 metri, staccando il giovane gardenese Manuel Senoner, quindi terzo e medaglia di bronzo per Bryan Venturini della Dolomitica. Bortolas ha poi concesso il bis anche nella gara di combinata nordica sui 10 km con gli Skiroll, precedendo sul traguardo l’altro trentino Stefano Radovan, argento dunque nella combinata juniores, e quinto nella gara assoluta, mentre nella gara di salto speciale juniores ha fatto registrare la quinta prestazione.

Per quanto riguarda gli altri trentini in gara anche Eros Consolati – Us Dolomitica asd, sesto nel salto juniores, decimo nella combinata assoluta e sesto in quella junior, Luca Libener – Us Dolomitica asd due ottavi posti nelle due gare (quarto nella combinata junior), Davide Moreschini un decimo nel salto speciale, ricordando poi che Bryan Venturini ha pure chiuso nono nella combinata assoluta e quinto nella classifica junior.

02.10.2022 Tarvisio / Salto e comb.nordica: trionfano Boninsegna e Chenetti

La Coppa Italia giovanile di salto e combinata nordica ha fatto tappa a Tarvisio, drifyuglikin Friuli Venezia Giulia, e il copione non cambia con gli atleti trentini ancora protagonisti, in particolar modo nella categoria più attesa, la under 14. Il fiemmese di Panchià Manuel Boninsegna – Us Dolomitica asd si è infatti aggiudicato la sfida di salto speciale dal trampolino K31 e il fassano di Moena Martin Chenetti ha invece fatto sua la prova di combinata nordica sulla distanza dei 3000 metri. I due promettenti ragazzi del Comitato Trentino in entrambe le gare si sono invertiti il secondo gradino del podio con l’alfiere della Monti Pallidi secondo nel salto e il portacolori della Dolomitica secondo in combinata, Continua a leggere 02.10.2022 Tarvisio / Salto e comb.nordica: trionfano Boninsegna e Chenetti

17-18.09.2022 Predazzo / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

MARTIN CHENETTI PRIMATTORE NELLA NG DI PREDAZZO

La venue gara delle prossime Olimpiadi invernali, in fase di restyling suipodio U14 17-18.03.22 trampolini grandi, si è vestita a festa nel fine settimana per ospitare una due giorni di Coppa Italia di salto e combinata nordica giovanile, con in aggiunta anche le categorie aspiranti under 16.

Sfide intense e partecipate, nelle quali si sono messi in evidenza gli atleti che già avevano conquistato podi e medaglie nelle precedenti prove del circuito Nazionale Giovani. Competizioni inserite anche nel circuito provinciale Codipra.
Nelle tre sfide più attese in questa occasione si è messo in evidenza Martin Chenetti − Monti Pallidi, Continua a leggere 17-18.09.2022 Predazzo / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

04.09.2022 Monte Pana / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

BONINSEGNA, TARABOI E BRUNI A SEGNO IN COPPA ITALIA

Il circuito di Coppa Italia di salto e combinata nordica ha fatto tappa a Monte Pana, in Val Gardena per una sfida domenicale valida per le categorie under 10, under 12 e under 14, dove a trionfare nella generale per società è stato ancora una volta il Gs Monte Giner con 1349 punti, davanti a Monti Lussari, Sc Gardena, Dolomitica e Monti Pallidi.

Nelle sfide individuali ancora una volta i giovani atleti trentini si sono 04.09.22confermati nelle posizioni di vertice, partendo dalle sfide più attese riservate alla categoria under 14, dove il fiemmese di Panchià tesserato con la Dolomitica Manuel Boninsegna ha vinto in rimonta la gara di combinata nordica sulla distanza dei 3000 metri, Continua a leggere 04.09.2022 Monte Pana / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

06-07.08.2022 Pellizzano / Salto e Comb. Nordica: Coppa Italia

BRUNI, TARABOI E CHENETTI SUGLI SCUDI A PELLIZZANO

Sfide combattute sul trampolino e nel parterre del centro di Pellizzano per la due giorni di Coppa Italia giovanile di salto e combinata estiva. Il responso cronometrico, prestazionale e stilistico hanno visto primeggiare il giovanissimo atleta di casa Filippo Bruni che ha centrato tre vittorie su altrettante gare nella under 10, imitato dalla gardenese Leonie Runggaldier che ha fatto l’en plein nella categoria under 14 femminile, ma pure dal friulano Samuele Beltrame, trionfatore nelle due gare di salto under 14 dal trampolino Hs38, e capace poi di aggiudicarsi anche la combinata under 12. È poi arrivata la doppietta di Daniel Taraboi nel salto under 12 e il successo in rimonta di Martin Chenetti nella combinata under 14. Continua a leggere 06-07.08.2022 Pellizzano / Salto e Comb. Nordica: Coppa Italia

30.07.2022 Val Gardena / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

IL MONTE GINER IN EVIDENZA SUL MONTE PANA

Trionfa il Gruppo sportivo Monte Giner nella seconda tappa della Coppa Italia giovani di salto e combinata nordica, andata in scena in Val Gardena grazie all’organizzazione dello Sci Club Gardena. Il sodalizio di Massimino Bezzi ha infatti totalizzato 1411 punti, precedendo in graduatoria lo sci club Monti Lussari con 733, lo sci club Gardena con 661 e la Dolomitica con 498. Continua a leggere 30.07.2022 Val Gardena / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

03.07.2022 Pellizzano / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

BONINSEGNA, BRUNI E IL MONTE GINER SENZA RIVALI A PELLIZZANO

Ha preso il via da Pellizzano, in Val di Sole, la Coppa Italia 2022/2023 di salto speciale e combinata nordica, dedicata al settore giovanile. In cabina di regia sempre il Gs Monte Giner del presidente Massimino Bezzi con in palio la Coppa Comune di Pellizzano, riservato alle categorie under 14, under 12 e under 10 maschile e femminile.

Protagonista assoluto di giornata è stato il fiemmese di Panchià Manuel Boninsegna − Us Dolomitica asd capace di centrare la migliore prestazione assoluta sia nella gara di salto speciale dal trampolino Hs38, sia al termine della sfida di corsa campestre sui 3000 metri. Continua a leggere 03.07.2022 Pellizzano / Salto e Comb.Nordica: Coppa Italia

26.03.2022 Lake Placid (USA) / Salto Femminile: Continental Cup

Ambrosi Martina – Dolomitica 10ª sul trampolino hs100

Si è chiusa con due risultati al 10° posto la stagione agonistica 2021/2022 del salto speciale femminile per la portacolori gialloverde della Dolomitica Ambrosi Martina. Nella trasferta canadese e americana di fine marzo in Continental Cup ha ottenuto quattro buoni risultati. Nelle giornate del 18-19 marzo in Canada al Whistler Olimpic Parc sul trampolini HS104 un 15° e un 9° posto mentre una settimana dopo negli Usa a Lake Placid come detto due volte 10° posto.

Discreti risultati anche nelle gare precedenti di fine febbraio dove il livello delle partecipanti era sicuramente più alto. Nel weekend 26-27 a Hinzenbach (AUT) in Coppa del Mondo sul trampolino HS90 un 37° e un 35° posto. A metà marzo a Oberhof (GER) sempre in Coppa del Mondo sul trampolino HS100 un 33° posto in qualifica e due 36° posto nelle gare.

25.03.2022 Vuokatti (FIN) / Comb.Nordica: Eyof 2022

Ancora una medaglia per l’Italia con BORTOLAS, RADOVAN, SIEFF, PINZANI

Si chiudono con un’altra esaltante medaglia gli Eyof 2022 (European Youth Quartetto italiaOlympic Festival), di Vuokatti, in Finlandia per la spedizione italiana. Nel mixed team di combinata nordica il quartetto azzurro ha infatti ottenuto una medaglia di bronzo. Un quartetto formato da ben tre atleti trentini, ovvero Sieff Annika – Fiamme Oro e i due Bortolas Iacopo e Radovan Stefano portacolori delle Fiamme Gialle, mentre la quarta atleta è Pinzani Greta – Sc Monti Lussari. Continua a leggere 25.03.2022 Vuokatti (FIN) / Comb.Nordica: Eyof 2022